IL SEGNO CHE CONNETTE


online

3.5 h

70,00

Docente: Margherita Bauducco

Sabato 24 Ottobre 2020 
h. 9.00 – 12.30  

Identità tracciate, scoperte affermate.

Il Gesto Grafico crea connessioni tra mondo interno ed esterno, quando una piccola mano stringe un pennarello e si appresta a disegnare ci sta mostrando il suo mondo fatto di ritmi, di suoni, di pieni e di vuoti.

Spesso in seduta psicomotoria ci concentriamo molto sul gioco spontaneo, su un corpo che si muove e che comunica, su un corpo sentito, percepito, ascoltato. Quando passiamo al segno grafico, invece, più o meno consapevolmente entrano in gioco aspetti di giudizio e di performance
talmente indefiniti e trasparenti che ci portano a fare confronti perdendo di vista gli altri sensi implicati nel gesto grafico.

Il corso si propone di ricollegare, riconnettere e riconnetterci per leggere il segno grafico come forma di connessione tra noi e l’altro e tra tante parti di sè, in una prospettiva in cui DI-SEGNARE, significa segnare per la seconda volta il ricordo del gesto archiviato nel nostro corpo.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Iscriviti

Contattaci: formazione@picomotricita.it | Fabio Porporato tel. +39 347 8962726 - P.IVA 10811970010 | Margherita Bauducco tel. +39 340 6510761 - P.IVA 10806720016

Privacy Policy |

Cookie Policy |

Termini e condizioni


InformazioniIscrizione