TRACCE DI TE, TRACCE DI ME


corso tracce di te tracce di me grafologia

online

3.5 h

70,00

Docente: Erika Moretti

Sabato 31 Ottobre 2020 
h. 9.00 – 12.30  

L’importanza dell’osservazione della traccia grafica nel bambino e nell’adulto. La relazione che lascia un segno.

La traccia grafica del bambino è densa di indicatori utili all’osservazione. L’occupazione dello spazio grafico, la forza di incisione, il ritmo, la dimensione, l’inclinazione. Queste informazioni, sempre a disposizione dello psicomotricista, diventano quindi strumento per osservare la crescita emotiva e intellettiva del bambino, espressione della sua individualità e dei suoi momenti di difficoltà evolutivi; ma anche strumento privilegiato per il grido dei propri bisogni più intimi.

Le stesse caratteristiche primarie possono essere osservate nella traccia grafica dello psicomotricista, che si è evoluta in scrittura. L’individuazione di alcune caratteristiche temperamentali della propria scrittura e della propria gestualità primaria, può aiutare lo psicomotricista a riconoscersi meglio in alcune modalità relazionali e cognitive, nella relazione con il bambino.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Iscriviti

Contattaci: formazione@picomotricita.it | Fabio Porporato tel. +39 347 8962726 - P.IVA 10811970010 | Margherita Bauducco tel. +39 340 6510761 - P.IVA 10806720016

Privacy Policy |

Cookie Policy |

Termini e condizioni


    InformazioniIscrizione